Viaggio in Bhutan a ottobre 2011 (dal 2 al 15)

Dove: Bhutan
Quando: 2 ottobre – 15 ottobre 2011
Info programma prezzi: viaggio Bhutan

Questo percorso mette a frutto una conoscenza molto approfondita del Bhutan.
In un tempo relativamente breve, ma senza fretta, si ha l’opportunità di visitare i siti principali della parte occidentale del Bhutan: i grandi Dzong di Trashichhoe, Punakha, Wangdue e Paro; alcuni dei templi più belli, di cui Taktshang, il “Nido della Tigre”, è divenuto il luogo simbolo di questo esoterico paese, e siti culturalmente importanti come il tempio della fertilità fondato da Drukpa Kunley; il viaggio si estende anche a luoghi della tradizione spirituale che non sono indicati nelle guide.
Si parteciperà a tre stupendi Cham: allo Dzong di Wangdi Phodrang si assiste alla cerimonia dell’esposizione del Thongdrol, il grande dipinto su stoffa che viene issato sull’Utse, il torrione centrale, che è il momento più solenne ed intenso delle celebrazioni di questo Tsechu. Ci si reca quindi a Gasa, un remoto Dzong incastonato tra i monti a nord di Punakha, a cui affluisce la gente dell’etnia Laya che vive isolata nelle valli himalaiane a ridosso del Tibet; qui si vedono interessanti rappresentazioni e si esplora il tradizionale villaggio. Nel Bumthang, la regione centrale cuore della civiltà bhutanese, si partecipa al Tangbi Mani, l’unico Cham della scuola Karmakagyu, intriso di elementi antichissimi, tra cui primeggia per interesse la cerimonia del Mecham, o arco di fuoco.

 


Bhutan – Images by Vittore Buzzi

Dove: Bhutan
Quando: 2 ottobre – 15 ottobre 2011
Info programma prezziviaggio Bhutan

One thought on “Viaggio in Bhutan a ottobre 2011 (dal 2 al 15)

  1. vorrei conoscere il programma per l’anno 2012 per viaggi di gruppo in Bhutan ed eventuali dettagli con partenza da Roma Fiumicino.
    Grazie
    R. Genovesi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *