Rimanere creativi, fotografare per divertimento

Cosa: Come rimanere creativi
Per chi: Fotografi che vogliono continuare ad evolvere

Molti mi chiedono come fare a migliorare le loro fotografie. Si aspettano che io abbia una ricetta segreta che una volta svelata li renda dei fotografi migliori.
In realtà non ho nessuna ricetta segreta per rimanere creativo ho una metodologia precisa ed  efficace che fa si che io rimanga curioso e attivo.

 

Come faccio? Ecco svelato:

  • guardo periodicamente il sito di due agenzie fotografiche che amo particolarmente. VII e Magnum e quando trovo qualcosa di interessante mi soffermo con attenzione per cercare di capire cosa mi colpisce mi attrae;
  • vado di tanto in tanto a guardarmi il sito del National Geographic;
  • prendo nota man mano che mio capitano davanti agli occhi delle immagini che mi stuzzicano particolarmente;
  • vado a vedere delle mostre non solo di fotografia ma di arte in generale;
  • provo a vedere se riesco a visualizzare qualcosa di simile nel reale, anche solo immaginandolo senza bisogno di fotografarlo veramente;
  • se mi capitano delle occasioni anche non remunerate di fare delle foto particolari con un impegno modesto non mi tiro indietro e le faccio in modo da mettere lasciare libero il mio estro creativo senza la pressione di una committenza.

Così piano piano introduco delle nuove immagini nel modo di fotografare, delle nuove inquadrature. Così quando mi trovo sul campo diventa per me più facile tirare fuori qualcosa di buono.

E’ si perché il controluce si cerca e si realizza…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *